Master in Management Culturale

Formazione d’eccellenza in lingua inglese, stage internazionale, career service, networking globale e tanti altri vantaggi per la tua crescita professionale e personale. Formule didattiche flessibili e studenti provenienti da più di 140 paesi del mondo.

Richiedi informazioni
Durata: 12 mesi
Data di inizio: Marzo 2019
Lingua: Inglese
Formula: Presenziale o Online

Presentazione

Il Master in Management Culturale della Rome Business School rappresenta un esclusivo programma ideato per persone motivate ad acquisire competenze di prim’ordine e a sviluppare una carriera globale nell’ambito della gestione delle arti e delle attività culturali.

I partecipanti otterranno competenze tecniche manageriali avanzate preparandosi quindi ad eccellere in veste di manager culturali e leader innovativi nel settore delle industrie creative.

La qualità della didattica, gli stage internazionali, il career-service e il network internazionale, rendono questo percorso di specializzazione la scelta ottimale per chi intende eccellere nel mondo della gestione delle arti e delle attività culturali.

 

Destinatari

Il Master in Management Culturale è rivolto sia a coloro che si affacciano per la prima volta al mondo della gestione delle arti, della cultura, dei media e dell’intrattenimento, sia a coloro che, pur operando già in questo settore, desiderano acquisire una preparazione più strutturata e aggiornare le proprie competenze.

I profili tipici delle persone interessate a questo percorso comprendono:

  • Laureati interessati a dirigere e gestire organizzazioni operanti nell’industria delle performing arts (teatro, danza), nel settore del patrimonio culturale (musei, siti archeologici), nella comunicazione ed intrattenimento (film, musica, attività editoriale, radio e televisione);
  • Professionisti e Manager che vogliono sviluppare una più ampia conoscenza e comprensione delle industrie creative
  • Imprenditori che intendono intraprendere un’attività relativa all’ambito delle arti e delle attività culturali o accrescere le proprie conoscenze per migliorare i risultati delle loro organizzazioni già esistenti.

 

Struttura (durata – 1 anno)

  • 6 mesi di didattica
  • 6 mesi dedicati a stage internazionale e project work
  • Visite presso aziende ed organizzazioni internazionali
  • Seminari ed eventi

 

Modalità di svolgimento

Questo Master è fruibile in lingua inglese, sia in formula presenziale che a distanza, in formula Part Time (2 lezioni della durata di 3 ore a settimana).

Contenuti

La società e la cultura nel 21esimo secolo

  • L’economia culturale: i mercati per le organizzazioni culturali
  • Attivare la creatività: lo sviluppo dei progetti culturali e la gestione dei processi artistici
  • Mapping Culturale: organizzazioni artistiche, istituzioni culturali ed il loro contesto

Essere un Manager Culturale

  • Due valori differenti: la cultura e le performance
  • Modelli di management innovativi nella gestione delle attività culturali
  • Un nuovo tipo di start-up sostenibile senza l’aiuto di fondi pubblici
  • Quando la condivisione incontra l’arte
  • Quando la cultura modella la città intelligente

Il Cultural management e l’inclusione sociale

  • La promozione del patrimonio culturale tramite gli eventi
  • Un “dizionario” utile per l’organizzatore di eventi
  • Eventi vs. Cultura, Storia e Identità? Gli eventi come esperienza ad immersione totale
  • Linguaggio, Media e Social Media: come prendere alcune decisioni
  • La promozione del patrimonio culturale: esempi funzionali e disfunzionali
  • Trovare il giusto equilibrio tra l’ambiente originale e l’evento
  • Analisi di casi di studio

Marketing, Comunicazione e Fundraising per Arte e Cultura

Il modulo introduce gli studenti alle necessità di comunicazione e marketing delle istituzioni culturali.In particolare, ha l’obiettivo di:

  • Fornire un’immagine completa degli approcci contemporanei a questo campo
  • Dare le conoscenze e abilità necessarie per operare come professionisti del marketing e della comunicazione dell’arte e della cultura
  • Fornire una comprensione delle similitudini e differenze nel marketing di arte e cultura vs. approcci più tradizionali, dalla strategia all’implementazione delle tattiche
  • Rendere capaci di effettuare una pianificazione strategica efficace di marketing, comunicazione e vendite nel contesto artistico e culturale
  • Trattare con completezza il lato tattico del marketing, comprendendo un’implementazione efficace degli strumenti del marketing mix (focalizzandosi su web e social media )

Creazione di start-up nel settore della cultura

Questo modulo descriverà il mondo delle start-up, in particolare quelle creative. Le start-up rappresentano la fase iniziale nella formazione di una società, ed hanno un pre-requisito importante: l’abilità di proporzionare la loro crescita. Infatti, le start-up nascono da un’idea e poi, tramite successive iterazioni, producono un modello di quell’idea dalla quale nasce un potenziale prodotto/servizio che, alla fine, diventerà un vero e proprio prodotto. In questo modulo, si esaminerà ogni passo della formazione della start-up, focalizzandosi sulle value proposition creative.

Project Management per le organizzazioni culturali

Questo modulo ha l’obiettivo di fornire una visione globale a 360 gradi di tutte le fasi del management di un progetto (dalla pianificazione, alla realizzazione, al monitoraggio, alla conclusione), basandosi sui più avanzati modelli e strumenti tecnici di project management, capacità di team building ed efficaci abilità di change management.

Business Planning

L’obiettivo di questo modulo è quello di aiutare gli studenti ad acquisire una visione comprensiva degli strumenti di pianificazione, del business plan, tramite una dimostrazione guidata della sua composizione, dei suoi contenuti e dei suoi numerosi scopi, che lo rendono uno strumento efficace sia nella vita di una società che nella creazione di una start-up.

Management delle Risorse Umane

Questo modulo ha l’obiettivo di fornire ai manager culturali una completa collezione di abilità e competenze che li permetteranno di gestire con successo persone, team e gruppi.

Management delle Gallerie d’Arte e dei Musei

  • Management dei Musei
  • Management delle Gallerie d’Arte
  • Organizzazione e Management di eventi culturali

Management dell’industria Editoriale

  • Dalla carta ai webzine, dai webzine ai social, dai social alla carta
  • Essere bidirezionale
  • Il futuro dell’editoria

L’industria audio-visiva

Questo modulo introduce l’uso di metodi di ricerca quantitativi e qualitativi per comprendere al meglio gli atteggiamenti ed i comportamenti dell’audience e sviluppare policy orientate all’audience. Si focalizza su come gestire l’identità e la comunicazione di un festival del cinema.

Management delle Arti dello Spettacolo

  • Il contesto economico delle Arti dello Spettacolo
  • La rilevanza artistica, politica, sociale ed economica
  • Maggiori contratti usati nelle Arti dello Spettacolo
  • Il Processo di Produzione
  • I luoghi
  • Modelli dei processi decisionali nelle Arti dello Spettacolo
  • Le Organizzazioni
  • Prospettive Internazionali

Produzione della Musica e Management degli Artisti

  • La produzione dell’incisione
  • I ruoli
  • Il contratto d’incisione
  • Le edizioni musicali
  • La distribuzione

Management del Teatro e dello Show Business

  • Introduzione
  • Prodotto e comunicazione
  • Vendite, Marketing e Fundraising

Management delle Web Series

Il modulo ha l’obiettivo di introdurre i partecipanti al mondo dei web video, definendo le web series, i viral video, ed identificando il linguaggio e le peculiarità dei mezzi. Successivamente, seguendo un percorso tematico, si analizzeranno le opportunità dal punto di vista comunicativo e commerciale. In particolare, si discuteranno le web serie dei brand ed i relativi vantaggi per le società. Infine, si esploreranno le strutture ed il management collegati all’implementazione delle serie per il web tramite un viaggio attraverso casi emblematici e di successo.

Management degli eventi culturali

Questo modulo ha l’obiettivo di dare allo studente una visione d’insieme su ciò che serve per creare, gestire e rendere competitivo un progetto culturale.

 

Opportunità di Carriera

Al completamento di questo Master sarai in grado di lavorare nel campo dell’intrattenimento e delle organizzazioni e istituzioni culturali come:

  • Manager Culturale
  • Manager di eventi culturali
  • Manager del Marketing e della Comunicazione
  • Professionista nel campo delle istituzioni culturali e delle organizzazioni non-profit
  • Professionista in organizzazioni che, pur non appartenendo al mondo delle attività culturali, intendono investire in progetti nazionali ed internazionali (sponsorship e patronati)
  • Leader innovativo, dirigente ed imprenditore nelle arti contemporanee e nell’ambiente culturale
  • Esperto in raccolta fondi per organizzazioni culturali
  • Project manager in organizzazioni artistiche e culturali

 

Obiettivi Formativi

A completamento del percorso didattico, i partecipanti saranno in grado di:

  • Comprendere le caratteristiche e i trend del mercato delle arti e della cultura e il ruolo del cultural manager
  • Riconoscere l’intersezione della gestione culturale con altre aree di interesse economico e sociale quali l’identità nazionale, la diversità culturale, lo sviluppo economico, la riqualificazione urbana e la conservazione del patrimonio culturale
  • Sviluppare e applicare efficaci strategie di marketing e comunicazione in contesti artistici e culturali globali nei settori privati, pubblici, e delle organizzazioni no-profit
  • Identificare e gestire le caratteristiche dei principali business artistici e culturali e sviluppare strategie manageriali di successo
  • Definire ed implementare un brand culturale
  • Padroneggiare l’uso di nuove tecnologie e dei più avanzati canali e strumenti di comunicazione per le organizzazioni culturali
  • Strutturare con efficacia i processi e le funzioni manageriali per le organizzazioni culturali
  • Organizzare attività di raccolta fondi ed eventi per supportare iniziative culturali
  • Esplorare l’impatto della legislazione sul mercato culturale
  • Gestire dimensioni finanziarie connesse ad attività culturali in un’economia globale
  • Sviluppare un business plan esaustivo per imprese artistiche e culturali
  • Conoscere ed utilizzare tecniche di project management in attività manageriali legate alle promozioni culturali

 

Benefits

La partecipazione a questo Master dà diritto a:

  • Stage internazionali presso primarie aziende e organizzazioni;
  • Inserimento del CV nella banca dati Rome Business School e distribuzione a imprese, organizzazioni e head hunter del network internazionale della Rome Business School;
  • Revisione gratuita del CV;
  • Supporto per la gestione dei colloqui di lavoro;
  • Incontri di networking con manager, professionisti e imprenditori su scala internazionale;
  • Servizio personalizzato di monitoraggio e segnalazione delle migliori opportunità di lavoro in Italia e all’estero

Didattica d’eccellenza

I docenti del Master sono professori universitari, formatori e manager di caratura internazionale, altamente selezionati, provenienti da una pluralità di contesti operativi e professionali, e dunque capaci di portare una grande ricchezza di esperienze e competenze sempre aggiornate. L’approccio formativo è orientato al saper fare, e a trasferire quindi le competenze realmente utili al proprio sviluppo professionale.

Tutoraggio

Sia per i corsi in aula che a distanza, i partecipanti possono sempre contare sull’assistenza di un tutor, per tutti i chiarimenti di cui possono avere bisogno, per la realizzazione delle verifiche ed esercitazioni previste per ciascun modulo, nonché per il project work finale.

Documentazione

Gli iscritti al Master ricevono una ricca documentazione, tra cui libri, slides, dispense, casi di studio, articoli, video e link utili.

Iscrizione alla Rome Business School Alumni Association

La partecipazione al Master dà il diritto di entrare a far parte della Rome Business School Alumni Association, il network internazionale degli allievi Rome Business School con cui condividere idee, esperienze e progetti. Sono altresì numerose le agevolazioni per ulteriori percorsi formativi.

 

Internazionalità

La Rome Business School valorizza lo scambio interculturale come fonte di arricchimento personale e professionale. Hanno già partecipato ai suoi corsi allievi da più di 140 paesi.

 

Requisiti di Ammissione

A tutti i candidati viene richiesta almeno una laurea triennale (o lo status di laureandi). In alternativa verranno prese in considerazione le qualifiche professionali rilevanti o una lunga esperienza professionale.

Ai candidati viene richiesto di dar prova della conoscenza della lingua inglese durante un colloquio di selezione.

Sia per la formula presenziale che per la formula online, al fine di garantire un percorso formativo della massima qualità, si costituiscono classi con un massimo di 15 partecipanti.

 

Processo di Ammissione

Clicca qui per inviare la tua candidatura, allegando il tuo Cv e la tua Lettera Motivazionale in Inglese.

Il team di selezionatori della Rome Business School valuterà la tua richiesta e ti contatterà nel caso siano necessari ulteriori documenti. Le candidature complete saranno prese in esame dal comitato accademico di selezione. Tutti i candidati ritenuti idonei dal comitato accademico di selezione sosterranno un intervista con un nostro specialista. L’intervista può svolgersi in presenza o a distanza tramite Skype. Entro 2 giorni dal colloquio ti invieremo un riscontro tramite email indicando l’esito della candidatura e le informazioni necessarie per perfezionare l’iscrizione. In caso di esito negativo riceverai comunque un comunicazione ufficiale.

Il termine ultimo per gli studenti internazionali è 45 giorni dall’inizio del corso e per gli studenti comunitari è 15 dall’inizio del corso . Le candidature verranno valutate secondo l’ordine della data di invio.

 

Quote di Partecipazione

Il costo del Master in Management Culturale è di 6.500 Euro (Iva Inclusa).

Borse di studio

Per ciascuna formula didattica sono disponibili borse di studio a copertura parziale della quota di partecipazione, che saranno assegnate sulla base del profilo personale, esperienziale e tecnico-motivazionale dei candidati.

Rateizzazioni

Il versamento della quota di partecipazione è rateizzabile. Nel caso del pagamento della quota di partecipazione in un’unica soluzione, lo studente usufruirà di uno sconto del 10%.

© Rome Business School 2019 - All Rights Reserved